blog la sassellese

Dal forno al negozio: come prepariamo i canestrellini

Sassellese in fabbrica canestrello step 2

Carissimi lettori, vi racconterò un’entusiasmante esperienza vissuta qualche giorno fa qui al Sassello: un vero e proprio tour guidato dentro la nostra fabbrica, davvero utile per una mamma attenta ad ogni dettaglio dell’alimentazione dei nostri bambini, che mi ha permesso di vedere da molto vicino le fasi di preparazione dei nostri amatissimi dolci.

Ho scoperto che lo stabilimento de La Sassellese è veramente un piccolo mondo, fatto di persone che con grande passione ogni giorno curano tutte le singole fasi della lavorazione dei nostri prodotti: dall’impasto fino al confezionamento, per finire poi sugli scaffali dei negozi di tutta Italia e all’estero.

Dopo questa istruttiva passeggiata ho pensato che potesse essere utile e interessante anche per voi sapere un po’ meglio che cosa succede prima che un prodotto La Sassellese finisca impacchettato nelle vostre case: ecco allora qualche immagine e una breve descrizione che a grandi linee racconta il duro lavoro quotidiano qui al Sassello.

Come prepariamo i canestrellini

La prima fase è quella dell’impasto: si inizia dosando quantità ben precise di farina e zucchero, vengono quindi aggiunti tuorlo e acqua, e il tutto viene infine inserito nell’impastatrice.

Sassellese in fabbrica canestrello step 1

Una volta uscito dall’impastatrice, il composto passa alla trafilatrice che crea la tipica forma dei canestrellini. Inizia a questo punto un vero e proprio “percorso” di cottura lungo 70 metri e composto da ben 5 camere: vediamo qui sotto i canestrelli che molto lentamente, curva dopo curva, viaggiano di camera in camera, vengono raffreddati e infine posizionati così da essere pronti per la fase successiva.

Sassellese in fabbrica canestrello step 2

 

Dopo il lungo percorso di cottura e raffreddamento, è la volta dello zucchero a velo che ricopre completamente i canestrelli. Dopo questa dolce nevicata i biscotti lentamente cadono in stretti e lunghi binari che li condurranno verso la macchina impacchettatrice.

Sassellese in fabbrica canestrello step 3

 

Arrivati a questo punto, il canestrello è ormai quasi pronto: non rimane infatti che la fase di impacchettamento, fase particolarmente delicata essendo una delle ultime prima della definitiva etichettatura con l’apposito nastro personalizzato. Ci siamo! Le confezioni di canestrelli verranno quindi inscatolate e inviate verso i nostri punti vendita.

Sassellese in fabbrica canestrello step 5

 

Finalmente in negozio: il nostro tour non può che finire nel punto vendita de La Sassellese nella piazza principale di Sassello, dove ogni giorno posso trovare tutto l’assortimento dei prodotti golosi che piacciono tanto alla mia famiglia. E dopo aver visto nascere i canestrellini non rimane che assaggiarli!

Sassellese in fabbrica canestrello step 6 negozio

 

Torna su

Cliccando su "Accetto" e continuando la navigazione sul sito accetti di utilizzare i cookies. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi