Crostini di pane su crema di melanzane

Crostino di pane su crema di melanzane alla menta, con ricotta lavorata alle erbe e croccante di amaretti LA SASSELLESE

Per 4 persone

2 melanzane oblunghe
4 fette di pane rustico
250g di ricotta
erbe aromatiche (1 ciuffo di erba cipollina, timo, menta)
1 limone (la scorza)
6 AMARETTI LA SASSELLESE
olio extravergine, sale e pepe

Dividete le melanzane a metà e cuocete nel forno a 180° per 30 minuti. Togliete la polpa e conservate il liquido che si è formato in cottura. Quando le melanzane sono ancora calde frullate per qualche secondo con il liquido di cottura precedentemente conservato, sale e olio. Mettete da parte il composto ottenuto.

Tritate gli Amaretti La Sassellese e tostate in padella antiaderente.
In una ciotola amalgamate la ricotta con olio, sale e con le erbe aromatiche precedentemente tritate. Anche in questo caso mettete da parte il composto ottenuto.

Preparate il pane dandogli una forma regolare e passate in una padella antiaderente con un filo d’olio fino a farlo dorare.
Grattugiate la scorza di limone e unite alla ricotta.
Disponete i crostini nel piatto sopra la crema di melanzane,aggiungete due cucchiai di ricotta aromatizzata, il trito di amaretti, olio e, per guarnire, un ciuffo di basilico.